Mobility planner

Docente
SIMTUR
380 €PARTECIPA!

descrizione del corso

progettare itinerari, percorsi, reti e sistemi

Questo corso riunisce informazioni, esperienze, buone pratiche e buone idee sul sistema informativo multimodale d’area. Insieme alle informazioni generali di orientamento, il corso fornisce numerose connessioni con fonti ed esperienze utili a realtà che intendono implementare nuove misure di mobilità per le scuole, le aree industriali, i distretti e i territori di area vasta.

I moduli sono pensati per essere fruiti anche autonomamente ma, nell’insieme, consentono di acquisire tutte le competenze di base previste dal “Libro Bianco degli Itinerari“, compresa la mappatura, i rilievi, la cartografia e gli strumenti informatici indispensabili per avviare le prime fasi della progettazione di misure di intervento “soft” e di infrastrutturazione “hard“.

Il corso in “Mobility planner” sintetizza la visione di SIMTUR nella formazione di nuove generazioni di manager qualificati, con competenze
ampliate ed una visione olistica della mobilità delle persone, delle merci e dei dati. Saranno approfondite tematiche di area vasta, ampliando la visione dalle città al più ampio contesto territoriale: dalla rigenerazione alla progettazione partecipata, saranno approfondite
tecniche che sviluppano capacità di inquadramento degli elementi in contesti di rete. Il corso offre l’opportunità di acquisire approfondite
competenze verticali riguardanti la mappatura e l’analisi territoriale con l’utilizzo delle più attuali tecnologie.
Progettare itinerari, percorsi, reti e sistemi” è il sottotitolo del corso e ne sintetizza la visione e le competenze-obiettivo.

A CHI SI RIVOLGE IL CORSO

Il corso si rivolge a giovani generazioni di professionisti che intendano profilarsi nel campo del mobility management, ma anche a mobility manager già in formazione che desiderino approfondire competenze specifiche. La figura professionale, sebbene già introdotta dal primo decreto Ronchi nel 1998, è oggi in grande espansione e costante sviluppo, il cui impegno è partecipare ad un percorso di formazione continua. Si tratta di figure poliedriche e con uno spettro di conoscenze ampio, capaci di comunicare con empatia, analizzare scenari e flussi, aggiornarsi alle sempre nuove tecnologie e adattarsi agli scenari di cambiamento.

REQUISITI

La didattica è esclusivamente da remoto. È pertanto richiesto di disporre di un computer personale connesso al web.

Moduli formativi